Cosa fare all'Isola d'Elba se piove

Anche con il brutto tempo l'Elba offre tante cose da fare

Fortunatamente all'Isola d'Elba la pioggia non Ŕ mai cosý frequente: la ventilazione che rende l'inverno mite e porta sollievo nelle giornate pi¨ calde, allontana velocemente le nubi che potrebbero coprire il cielo azzurro. Tuttavia, se aprendo le finestre la mattina, un cielo plumbeo vi dÓ il buongiorno, non vi scoraggiate: avete tanti luoghi accoglienti dove potervi rifugiare.

Tormalina dell'Isola d'Elba - Collezione di Sarah SudcowskySe vi trovate nella parte est dell'isola potete visitare uno dei musei minerari presenti nei comuni di Capoliveri, Porto Azzurro, Rio Marina e Rio nell'Elba. Vero scrigno ricco di tesori, conservano le pi¨ belle e ricercate cristallizzazioni di minerali che hanno reso l'Elba famosa in tutto il mondo.

Se invece vi trovate nella zona di Marina di Campo, potete recarvi all'Acquario in localitÓ Segagnana o al Museo Gemmologico di S.Piero.

Se invece non avete ancora visitato i musei napoleonici a Portoferraio, potreste approfittarne in questa giornata di pioggia. Certo, i giardini e la vista che si gode dalle finestre imperiali della Palazzina dei Mulini e della Villa di San Martino, meriterebbe una bella giornata di sole, ma girare per le stanze che hanno accolto Napoleone mentre fuori piove, vuol dire riuscire a percepire meglio i pensieri e le sensazioni del grande imperatore confinato in questo ben pi¨ piccolo regno.

Sempre a Portoferraio, potete inoltre visitare il piccolo Museo dei Cimeli Napoleonici e la Pinacoteca Foresiana all'interno del centro culturale De Laugier. Se invece siete amanti del buon vino, le aziende agricole di tutta l'Elba saranno aperte per farvi assaporare i delicati vini e passiti elbani.

Richiedi disponibilitÓ alle strutture
Cerchi una struttura all'Elba? Ne abbiamo 369!
Ricerca dettagliata
Elaborazione in corso...
Mostra toolbar