Una delle Chiese romaniche elbane più belle dal punto di vista architettonico

La Chiesa di San Michele si trova all'interno del comune di Capoliveri e fu costruita intorno al XII secolo durante il dominio pisano. Questa fu una delle Chiese romaniche elbane più belle dal punto di vista architettonico e insieme a quelle di San Giovanni in Campo, San Lorenzo di Marciana e San Giovanni di Ferraja, le fu riconosciuto il titolo di Pieve.

L'edificio dedicato a San Michele, che secondo la tradizione biblica fu il condottiero che guidò le schiere celesti contro Lucifero, è stato costruito nella vallata sottostante il paese di Capoliveri, poco fuori dal centro abitato, lungo l'antica strada che metteva in comunicazione con il porto di Mola.

La struttura attuale è molto diversa dalla Chiesa originaria della quale sono rimasti intatti solo l'abside e parte delle mura, composte da filaretti di calcare bianco-rosa. Probabilmente la Chiesa era costituita da un unica navata ed era coperta da un tetto a capanna a capriate in legno. Sulla facciata si trovava il campanile a vela, tipico dello stile romanico ed era decorata con arcate a tutto sesto che poggiavano alternativamente su lesene e mensole.

Riguardo alla sua storia, uno degli eventi sicuramente degni di nota fu il passaggio inatteso di Papa Gregorio XI all'Elba. Durante il viaggio per riportare la sede pontificia a Roma, dopo il lungo esilio francese, il convoglio fu costretto ad una sosta d'emergenza per le avverse condizioni marittime e il Papa senti l'esigenza di officiare una messa che si tenne proprio nella Chiesa di San Michele. Nel XVI secolo l'isola fu poi attraversata da numerose scorrerie di pirati e anche il piccolo edificio fu devastato e ridotto in rovina. Molto di ciò che rimase fu poi utilizzato qualche secolo più tardi per la costruzione di un piccolo cimitero.

Per tutto il 1900 il luogo fu completamente abbandonato all'azione del tempo che ha contribuito alla decadenza della Chiesa e solo nei primi anni del 2000 le parti romaniche sono state oggetto di un'opera di restauro che le ha riportate alla loro bellezza originaria.

Richiedi un preventivo gratuito

Chiesa di San Michele