Voluto da Cosimo de'Medici, fu fondato a Portoferraio il 15 marzo 1561

Dove Portoferraio - Centro Storico
Come arrivare entrando in P.za Cavour dalla Porta a Mare, prendere la piccola strada sulla destra.
Prezzi entrata libera
Orari varia in base all'orario di apertura dei negozi che si trovano all'interno dell'arsenale

L'Arsenale delle Galeazze fu voluto da Cosimo de'Medici come luogo per costruire e riparare le galeazze dell'Ordine dei Cavalieri di Santo Stefano (e in seguito di tutta la marineria del Granducato), fondato a Portoferraio il 15 marzo 1561. Come l'Ordine di Malta, questo Ordine di Cavalieri era stato istituito per proteggere le acque del mediterraneo dai saraceni.

La muraglia che divideva la città fortificata dal mare, diminuiva il suo spessore proprio di fronte all'arsenale per permettere la sua rapida distruzione e ricostruzione al momento del varo delle galeazze.

Dell'antica costruzione restano intatte le arcate a sesto acuto e parte dell'acquedotto sostenuto da archi visibile nella parte retrostante l'arsenale.

Divenuto dopo la seconda guerra mondiale sede del mercato coperto, oggi ha al suo interno un piccolo supermercato e alcuni negozi.

Richiedi un preventivo gratuito

Arsenale delle Galeazze