Crocevia internazionale di arte e cultura, costituisce un perfetto luogo di incontro fra artisti, arte, natura e pubblico

Dove Portoferraio - Loc. San Martino
Come arrivare da Portoferraio si prende la provinciale direzione Marina di Campo, dopo circa 5 km. prendere la deviazione per S.Martino, Villa Napoleonica di San Martino, dopo pochi metri sulla sinistra un cartello indica l'Open Air Italo Bolano.
Prezzi entrata libera
Orari Dal 15.06: 10.00-13.00 16.00-19.30 Domenica: chiuso

Trenta monumenti sono immersi in un'atmosfera arcadica in una valle di piante mediterranee, mimose, eucalipti, mirti e oleandri che si estende per 10.000 mq fra la fortezza etrusca di Castiglione e la Villa Napoleonica di San Martino. E' un luogo di incontri culturali, laboratori sperimentali, conferenze, esposizioni, opere teatrali e grande ispirazione.

Le grandi sculture e pitture in ceramica create dal maestro Italo Bolano vivono e si modificano come esseri viventi nelle alterne vicende del tempo atmosferico e terreno e gli occhi e le parole dell'artista rivelano che quel museo all'aperto non è altro che il riflesso del mondo e della storia nell'anima umana.

Il Centro Museo, riconosciuto dalla Regione Toscana come uno dei primi sentieri dell'arte moderna (TRAART), ospita gallerie per esposizioni, spazi per conferenze, laboratori di ceramica, teatro all'aperto e bookshop; è inoltre possibile visitare gli studi del maestro, che alterna la sua presenza fra la sua isola natale in estate e Prato durante i mesi invernali.

Italo Bolano

Italo Bolano è nato a Portoferraio (Isola d'Elba). Ha compiuto gli studi artistici a Firenze e quelli di composizione architettonica a Padova, insegnando successivamente disegno e storia dell'arte in scuole statali di Prato e Firenze.

Ha viaggiato in vari paesi del mondo, rimanendo affascinato dall'oriente e studiando, in particolare, il rapporto arte-città a Gerusalemme, Parigi e Bruxelles. Fin dall'età di quattordici anni ha partecipato a mostre nazionali e internazionali collettive e personali. La sua pittura è passata dall'espressionismo figurativo giovanile all'espressionismo astratto attuale. Particolarmente importanti sono i cicli di pittura dedicati alle poesie dell'amico Mario Luzi, a Napoleone, a Gesù Cristo e alla Donna Isola. [...]

Attualmente sta realizzando interventi d'arte in varie città italiane, con grandi ceramiche, strutture d'acciaio e vetro Dallas. Sue opere si trovano in collezioni pubbliche e private ad Amsterdam, Basilea, Londra, New York, Bruxelles, Amburgo, Losanna, Bologna, Karlsruhe, Ancona, Monaco di Baviera, Zurigo, Roma, Sion, Prato, Varese ecc.

Biografia tratta da www.italobolano.com

Opere di Italo Bolano all'Isola d'Elba

Open Air Italo Bolano, loc. San Martino: 25 monumenti in 10.000mq di parco

Portoferraio

  • Sestante e Barca del Sole, acciaio e vetro dallas
  • Navigazione, ceramica m. 1,8 x 5,00

Inoltre:

  • Stele a Ilario Zambelli, martire delle Fosse Ardeatine
  • San Giuseppe di 13 mq, Parrocchia di San Giuseppe, Carpani
  • Decorazione di circa 300 mq, Cinema Teatro Pietri (oggi chiuso al pubblico)
  • Decorazione Sala della Pretura di Portoferraio

Campo nell'Elba

  • Museo di arte sacra di Italo Bolano, c/o Chiesa di San Gaetano: 16 tele sulla Vita di Cristo
  • A Giuseppe Pietri, cermica m.1 x 7 e grande tela a olio nel Palazzo Comunale
  • Sbarco degli Alleati a Marina di Campo, ceramica m. 0,8 x 2,4
  • A Teseo Tesei, ceramica e acciaio

Capoliveri

  • Millennium, ceraminca mq. 10
  • Sole e Luna, acciaio e vetro dallas
  • Capoliveri meine liebe, ceramica

Marciana (Loc. Procchio)

  • Relitto di Procchio, ceramica m. 0,8 x 2,4

Marciana Marina

  • Il Giorno / La Notte, ceramiche m. 0,8 x 2,4 dedicate a Mario Luzi

Porto Azzurro

  • Porto Azzurro spagnola, ceramica m. 4,5 x 1,65 (da ricollocare)
  • Vita del mare, ceramica m. 2,35 x 1,20 (da ricollocare)

Rio nell'Elba

  • L'affondamento dello Sgarallino, ceramica m. 1,2 x 2,4
  • Omaggio alla terra di Rio, ceramica m. 0,8 x 2,4
Richiedi un preventivo gratuito

International Open Air Italo Bolano