Regolamento per l'accesso libero dei cani alla spiaggia

Spiaggia di Fonza - Dog beach La spiaggia di Fonza nel versante sud dell'Isola d'Elba, si trova nel comune di Campo nell'Elba ed è una delle 2 spiagge all'Elba dove è consentito l'accesso ai cani.

Di seguito l'ordinanza del Comune di Campo nell'Elba dove è regolamentato l'accesso dei cani alla spiaggia di Fonza.

Regolamento per la gestione di spiaggia con accesso libero ai cani

(approvato con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 41 del 10 Luglio 2006)

Art. 1

Il Comune, per garantire le esigenze manifestate dai proprietari di animali che hanno la necessità di condurre i propri cani sulla spiaggia, individua con apposito atto la porzione di arenile all'interno del territorio comunale nella quale è previsto il libero accesso ai cani.

Art. 2

In tale porzione di arenile è consentito l'accesso di cani provvisti di libretto sanitario in regola con le vaccinazioni previste e ogni altro adempimento di legge.
Tale accesso è subordinato al rispetto delle norme di comportamento sotto elencate:

  1. Divieto assoluto di sporcare l'arenile con deiezioni.
  2. Obbligo assoluto di portare con sè sacchetti igienici per l'eventuale raccolta delle stesse.
  3. Obbligo di permanenza dei cani di tutte le taglie al guinzaglio.
  4. Il bagno ai cani sarà permesso dalle ore 19.00 alle ore 08.00. Saranno permesse comunque passeggiate a bordo mare con il guinzaglio per permettere al cane di rinfrescarsi nelle zona riservata.
  5. Divieto assoluto di avvicinarsi con il cane agli altri bagnanti se non con il loro consenso, per evitare eventuali scrollate di sabbia o acqua da parte dell'animale.
  6. Tra un animale domestico ed un altro ci dovranno essere almeno otto passi di distanza.
  7. Obbligo di far permanere il cane all'ombra.
  8. Obbligo di abbeverare il cane (obbligatoria ciotola).
  9. Obbligo assoluto di portare in passaggiata ogni due ore il cane per permettergli di urinare al di fuori dell'arenile.
  10. La responsabilità della conduzione dell'animale è esclusivamente a carico del conduttore.

Al di là delle norme sopra riportate, i proprietari degli animali rimangono comunque soggetti al rispetto delle disposizioni di legge vigenti in materia.

Art. 3

Il comune si impegna a portare a conoscenza della popolazione e di tutti gli interessati il presente regolamento, mediante diffusione di appositi volantini da distribuire agli accompagnatori degli animali in spiaggia, e attraverso l'affissione dello stesso Regolamento all'ingresso della spiaggia/lido/porzione di arenile individuata.
L'applicazione del presente Regolamento e il suo rispetto saranno garantiti dagli stessi organismi che sinora hanno controllato che venisse rispettato il divieto d'accesso (bagnini, vigili, capitaneria, polizia locale etc.).
In caso di trasgressione si applicherà la sanzione amministrativa pecuniaria di un importo compreso fra un minimo di € 25,00 ad un massimo di € 500,00.

Art.4

Il presente Regolamento entrerà in vigore al momento della sua approvazione e sarà soggetto alla duplice pubblicazione all'Albo Pretorio ai sensi dell'art. 87 comma 8 del vigente Statuto Comunale.

Richiedi un preventivo gratuito