Marciana: uno dei paesi più antichi e ricchi di testimonianze storiche

FrazioniChiessi, Cotoncello, Il Mortaio, Poggio, Pomonte, Procchio, Redinoce, La Zanca, S. Andrea
Superficie45 km²
Abitanti2.228
Altitudine375 m s.l.m.
CAP57030
Prefisso telefonico0565

Lasciandoci alle spalle la calura delle spiagge, saliamo verso il pendio dei monti alla ricerca di tranquillità e un pò di fresco. Situato in collina ad un'altitudine di 375 metri sul mare, Marciana è uno dei paesi più antichi e ricchi di testimonianze storiche e archeologiche, le sue origini risalgono al 35 a.C.. Sotto il dominio degli Appiani, che la scelsero come residenza, visse un grosso sviluppo a partire dalla costruzione della fortezza più protetta dell'isola a difesa della fonderia e della zecca. Ma tutto il paese conserva ancora oggi quella impronta medioevale di un tempo, dalle porte d'accesso, alle strette viuzze a gradoni, ornate da piante e fiori che i marcianesi coltivano sui propri balconi.

Ogni anno a Marciana viene organizzata una festa medievale: la tradizione racconta che Donna Paola (a cui è dedicata la Porta Donna Paola) governò Marciana in modo esemplare, regalando ai propri sudditi momenti di gloria e di vita serena. Per ricordare la morte del padre ideò un giorno di festa, il 18 agosto, che ancora oggi è ricordato e celebrato come il palio di Sant'Agabito (santo protettore del borgo medievale).

Poco lontano dall'abitato si trova la cabinovia, che in pochi minuti ci trasporta sulla vetta del  Monte Capanne più di mille metri di quota.

Di particolare interesse storico è il Museo Archeologico, ricco di importanti reperti della preistoria e protostoria dell'Isola d'Elba. Il museo è aperto dalla metà di aprile alla metà di ottobre e sono molto interessanti da vedere i numerosi ritrovamenti che risalgono all'epoca etrusca e romana.

Per gli appassionati del trekking, lungo il sentiero CAI n. 1 che parte dalla piazza del paese si può raggiungere a 530 metri di altitudine il romitorio di San Cerbone, luogo dove si è rifugiato il santo nel 572, e da qui continuare fino a raggiungere la vetta della cima più alta dell'Elba, il Monte Capanne (1019 metri s.l.m.).

Altro suggestivo itinerario è quello che parte nei pressi della Fortezza (XII° secolo) nella parte alta del paese, la sua costruzione risale all'epoca della repubblica pisana, veniva usata dalla popolazione come rifugio durante le incursioni piratesche.

Il sentiero tra secolari boschi di castagni ci conduce fino al Santuario della Madonna del Monte che si trova sul versante settentrionale del Monte Giove a 627 metri sul livello del mare. Luogo di culto già dal 1300, venne costruito nel 1595 e dopo vari rifacimenti nel 1799 assunse la forma attuale.

Proseguendo raggiungiamo la frazione di Poggio, dove il tempo sembra essersi fermato, tra i suoi vicoli, le stradine lastricate e i balconi fioriti, la vita scorre lentamente, scandita dai rintocchi delle campane appartenenti alle due antiche chiese di San Niccolò e San Lorenzo, questa pieve romanica venne distrutta dai Turchi nel 1554. Oggi è monumento nazionale.

Poco distante immersa nei boschi di castagni e lecci, sgorga la rinomata sorgente oligominerale di Napoleone. Altri importanti centri del comune di Marciana sono le apprezzate località balneari di Procchio, Sant'AndreaChiessi e Pomonte.

Curiosità: Santa Caterina d'Alessandria festeggiata il 25 novembre, è la Santa Patrona di Marciana.
Potrete trovare le manifestazioni in programma ogni anno sul sito www.elbaeventi.it.

Poggio

Tranquillo e antico paese di montagna circondato da castagni e con una meravigliosa vista sul mare.

Continua a leggere

Dove dormire vicino a Marciana

Stai cercando una sistemazione per le tue vacanze a Marciana? Visita questa pagina per vedere tutti gli alloggi disponibili nei dintorni di Marciana.

Legenda dei punti di interesse

Chiese e santuari
Musei
Panorami e luoghi panoramici
Forti e fortezze

Gruppo di punti di interesse: aumenta lo zoom per scoprirli (l'icona può variare nel colore e nelle dimensioni).

6 luoghi da visitare visualizzati sulla mappa
La mappa è già impostata ad un livello di zoom che consente la visualizzazione di tutti i punti di interesse che contiene.