L'imponente Castello del Voterraio

Poco prima di arrivare a Portoferraio con il traghetto, non possiamo non notare il Castello del Volterraio. Questa fortificazione costruita circa nell'anno mille, forse su un abitato etrusco prima e poi romano, è stata voluta dai pisani che nel 1281 dettero incarico ad un architetto di ampliarla, per trasformarla in forte difensivo. Successivamente rafforzata ed ampliata nel 1440, è una delle poche fortezze elbane mai espugnate dai pirati turchi che nelle loro scorribande hanno razziato più volte l'Elba.

Acquistato pochi anni fa dal Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano, il forte era in forte stato di decadenza. A seguito della prima fase dei lavori di restauro, da marzo 2016 è tornato a essere visitabile.

Merita salire fino alla cima del monte che lo ospita per ammirare i maestosi resti delle mura e godere di una vita unica sul golfo di Portoferraio.