Qualche informazione sulle dimensioni delle sette isole dell'Arcipelago Toscano

La maggiore è l'Isola d'Elba (terza isola più grande d'Italia), con i suoi 223,5 kmq e 147 km di coste.

La sua lunghezza massima in direzione est-ovest è di circa 27,3 km mentre l'ampiezza in direzione Nord-Sud è circa 18,4 km. Il secondo posto spetta all'isola del Giglio con una superficie di 21,2 kmq. Presenta una forma allungata, di 8,6 km e l'asse minore di circa 4,3 km. Capraia ha una superficie di 19,3 kmq risultando per estensione la terza isola dell'arcipelago. Ha una lunghezza massima di 7,9 km e circa poco meno di 4 in larghezza. Montecristo ha una superficie di 10,4 kmq e uno sviluppo costiero di 16 km, poco meno di 4,3 km di lunghezza e poco meno di 4 in larghezza.

L'isola di Pianosa presenta una superficie di 10,25 kmq ed un'estensione costiera di 26 km. Misura 5,78 km nell'asse verticale e circa 4,7 da est-ovest. L'isola di Giannutri, ha una superficie di 2,6 kmq. La sua lunghezza massima da Nord a Sud è di circa 2,7 km la larghezza est-ovest è circa 2 km. Infine l'isola di Gorgona è la più piccola isola dell'Arcipelago. Con i suoi 2,23 kmq ha uno sviluppo costiero di poco più di 5 km. Da nord sud misura circa 2,2 km mentre da est-ovest circa 1,57 km.