Montecristo vanta una natura ancora incontaminata

L'isola di Montecristo

Resa famosa al grande pubblico internazionale grazie al celebre romanzo "Il Conte di Montecristo" dello scrittore francese Alexandre Dumas, l'isola si trova a sud dell'Isola d'Elba, ad una distanza di circa 45 km.

Composta prevalentemente di granito grigio-rosa, vista dall'Elba ha la forma di una piramide larga e bassa ed è ricca di bassa vegetazione. Assolutamente inospitale ha tenuto gli uomini lontani dall'isola nel corso dei secoli, finché a partire dal V secolo, monaci ed eremiti non iniziarono a rendere "abitabile" una parte del territorio.

E' severamente vietato l'approdo, la balneazione, la sosta e l'ancoraggio per 1 km dalla costa. A terra il 100% del territorio è tutelato.