Elba Isola Musicale d'Europa: Programma dal 28 agosto al 7 settembre 2014

Edizione 2014

Il Festival Elba Isola Musicale d'Europa compie 18 anni, e i festeggiamenti per “la maggiore età” si uniscono alle celebrazioni per il Bicentenario dell'arrivo di Napoleone Imperatore all'Isola d'Elba. L'intento del direttore artistico George Edelman, nel programmare questa edizione del Festival, è partito dalla forte volontà di omaggiare tale ricorrenza, lavorando nel segno della continuità e salvaguardando la qualità che da sempre contraddistingue la manifestazione, a cui è valsa la fiducia di un pubblico presente e affezionato. Anche quest’anno la rassegna elbana propone una ricca serie di concerti, i cui protagonisti sono gli artisti e le formazioni che hanno accompagnato il Festival fin dai suoi esordi contribuendo, in modo determinante, a formarne l’identità.

Per fare qualche nome di questa programmazione così attenta a compenetrare novità e tradizione, confermano la loro partecipazione il M° Yuri Bashmet, fin dalla prima edizione anima musicale della rassegna, il quale si esibisce nella triplice veste di solista, musicista da camera e direttore dell'orchestra dei Solisti di Mosca, oltre a due “vecchi amici” del Festival come Mario Brunello e Victor Tretiakov. Ma debuttano anche affermati artisti, quali: dall'Italia, il pianista Enrico Pace e dalla Francia, la violista Béatrice Muthelet e il clarinettista Romain Guyot. Due le formazioni che arriveranno all'Elba per la prima volta: il trio Merlin Ensemble-Wien e l'Ensemble musico-teatrale Lumen Harmonicum, che presenterà uno spettacolo musicale legato proprio a Napoleone.

La parte jazzistica, ormai diventata tradizione, aprirà il Festival con due concerti esemplari delle polarità più estreme dell'immortale genere di origine statunitense: giovedì 28 agosto, la cantante franco-beninese Mina Agossi con il suo trio offrirà un concerto gratuito, all'aperto, animando la piazza di Portoferraio con alcune delle sue ultime composizioni nelle quali il jazz è sapientemente intrecciato con sonorità africane. La sera successiva, invece, si ascolterà un jazz classico con un “All-Stars Quintet” newyorkese d'eccezione. Mark Turner, Peter Bernstein, Aaron Goldberg, Reuben Rodgers e Greg Hutchinson sono tutti affermati band leaders, compositori e strumentisti di fama mondiale che collaborano spesso a progetti comuni, coi quali hanno contribuito a definire il linguaggio del jazz contemporaneo. E, se questo concerto chiude la parentesi jazz, al contempo accende i riflettori sul Teatro dei Vigilanti di Portoferraio, vero e proprio fulcro del Festival elbano.

Fra i tributi alla figura di Napoleone, il Festival porterà al Teatro Garibaldi di Rio nell'Elba una lettura musicata di alcuni omaggi letterari, scelti e interpretati dalla voce di Marisa Tanzini, che ne ha supervisionato anche l'arrangiamento. La serata di mercoledì 3 settembre proseguirà nel Duomo della stessa cittadina, che ospiterà i Solisti di Mosca Chamber Players insieme a Romain Guyot.

Occasione del tutto speciale sarà il suggestivo concerto mattutino nel Santuario della Madonna del Monte a Marciana. La location, immersa nel verde, è stata individuata da Mario Brunello, grande amante delle sfide, per far rivivere tramite le note del suo violoncello i momenti d'intimità tra Napoleone e Maria Walewska, che al cinema ebbe il volto di Greta Garbo. La mattinata di sabato 6 settembre sarà quindi un momento d'incontro tra musica, natura e storia.

Infine, questa serie di eventi legati al Bicentenario culminerà e troverà la sua giusta chiusura domenica 7 settembre, nell'esecuzione da parte dell'Orchestra I Solisti di Mosca, per l'occasione allargata e sotto la guida del Mº Yuri Bashmet, della Terza Sinfonia op. 55 "Eroica" che L. van Beethoven scrisse e inizialmente dedicò proprio all'Imperatore.

Un altro atteso evento è il concerto, seguito da cena, presso l’Hotel Hermitage (giovedì 4 settembre, ore 18). Anch'esso ormai una tradizione del Festival, è particolarmente apprezzato da un pubblico internazionale per l’eccellenza, l’ospitalità e l’esclusiva posizione su una delle più belle spiagge dell’Isola d’Elba.

Sempre attenta alla promozione di giovani talenti, la manifestazione elbana conferisce per questa edizione, l'Elba Festival Prize 2014 allo straordinario, quanto giovane, quindicenne violinista ucraino Dmitri Udovičenko. Il premio, come ogni anno dalla sua istituzione nel 2003, è sostenuto dall’Associazione Amici del Festival che, tra le altre, promuove iniziative legate alla musica classica anche al di fuori della rassegna estiva.

Il Festival, emblematico della sinergia tra gli enti che gestiscono un territorio così variegato e unico, è una delle due realtà della provincia di Livorno sostenute dal progetto Toscana dei Festival. Tra le istituzioni impegnate nella riuscita dell'iniziativa, gli organizzatori del Festival ringraziano la Regione Toscana, la Provincia di Livorno, il Comune di Portoferraio, l'Associazione Albergatori, il Comune di Rio nell'Elba e il Comune di Marciana.

Programma

Giovedì 28 agosto, Centro Storico, Portoferraio – ore 21.15
MINA AGOSSI TRIO
Mina Agossi, vocals – Eric Jacot, contrabbasso – Simon Bernier, batteria
Concerto Jazz

Venerdì 29 agosto, Teatro Vigilanti, Portoferraio – ore 21.15
New York All-Stars Quintet
Mark Turner, sassofono – Peter Bernstein, chitarra – Aaron Goldberg, pianoforte
Reuben Rogers, contrabbasso – Greg Hutchinson, batteria    
Concerto Jazz

Sabato 30 agosto, Teatro Vigilanti, Portoferraio – ore 21.15
Enrico PACE, pianoforte
L. van Beethoven - Fantasia op. 77
R. Schumann - Kreisleriana op. 16
F. Mendelssohn -Variations sérieuses op. 54
R. Wagner - F. Liszt -Isolde Liеbestod (Morte di Isotta)
F. Liszt -Valée d'Obermann

Domenica 31 agosto, Teatro Vigilanti, Portoferraio – ore 21.15
MERLIN ENSEMBLE-WIEN
Martin Walch, violino – Till A. Körber, pianoforte – Hubert Renner, corno
J. Brahms - Sonata n. 2 per violino e pianoforte in la maggiore op. 100
G. Ligeti -Trio per corno, violino e pianoforte (1982)
T. A. Körber -Zweiter Gesang der Frühe - per corno, violino e pianoforte (prima nazionale)
J. Brahms - Scherzo per violino e pianoforte (dalla Sonata FAE)
R. Strauss - Till Eulenspiegel einmal anders! - per corno, pianoforte e violino (arr. T. A. Körber)

Lunedì 1 settembre, Teatro Vigilanti, Portoferraio – ore 21.15
Enrico PACE, pianoforte - Romain GUYOT, clarinetto - Béatrice MUTHELET, viola
P. Hindemith -Sonata per viola e pianoforte in fa maggiore op. 11 n. 4        
R. Schumann - Fantasiestücke (Pezzi fantastici) per clarinetto e pianoforte op 73
M. Bruch - 8 Pezzi op. 83 per pianoforte, viola e clarinetto
J. Widmann - Fantasia per clarinetto solo
R. Schumann - Märchenerzählungen (Fiabe delle fate) - per pianoforte, viola e clarinetto op. 132
 
Martedì 2 settembre, Teatro Vigilanti, Portoferraio – ore 21.15
LUMEN HARMONICUM Gruppo strumentale
Spettacolo Storico-Musicale presentato da Valentino Sani
LO STRADIVARIO della DISCORDIA Farsa musicale semiseria sui trascorsi serenissimi e napoleonici dell'abate Giuseppe Cervellini
Musiche di A. Vivaldi, G. Tartini, J. Haydn, L. van Beethoven, J. Rossini e G. Cervellini
Testi di Massimo Favento

Mercoledì 3 settembre, Teatro Garibaldi, Rio nell'Elba – ore 18.00
Napoleone: da Mosca a Portoferraio
Marisa Tanzini, voce recitante
Testi tratti da "N" di Ernesto Ferrero, "Guerra e pace" di Lev Tolstoj e "Il figlio dell'Impero" di Francesca Sanvitale.
Musiche di G. Paisiello, L. van Beethoven, R.  Schumann, C.  Debussy,  S. Prokof'ev

Mercoledì 3 settembre, Duomo, Rio nell'Elba – ore 21.15
Romain GUYOT, clarinetto - Solisti di Mosca Chamber Players
G. F. Haendel – J. Halvorsen - Passacaglia per violino e violoncello
A. Borodin - Quartetto per archi n. 2 in re maggiore
W.A. Mozart - Quintetto per clarinetto e archi K. 581    

Giovedì 4 settembre, Hotel HERMITAGE, Portoferraio – ore 18.00 concerto-cena
Yuri Bashmet,  viola – Ksenia Bashmet, pianoforte – Quintetto d'archi dell'Orchestra I Solisti di Mosca
M. Marais - 2 Antiche Danze Francesi versione per viola e pianoforte
M. Glinka - Sonata per viola e pianoforte
W.A. Mozart - Divertimento K. 136 versione per quintetto d'archi
J. Brahms - Adagio dal Quintetto op. 115 versione per viola e archi
P. Čajkovskij - Andante cantabile per viola e archi
I. Stravinsky - Melodia russa per viola e archi

Venerdì 5 settembre, Teatro Vigilanti, Portoferraio – ore 21.15
Orchestra Solisti di Mosca – Yuri Bashmet, viola e direzione - Mario Brunello, violoncello – Andrei Poskrobko e  Mikhail Ashurov, violini
A. Schnittke - Moz-Art all Haydn per 2 violini e 11 archi
J. Haydn - Concerto in do maggiore per violoncello e orchestra Hob. VIIb.1
W. Lutoslawski - 5 Bucolici per viola e violoncello
E. Grieg - 2 Melodie nordiche op. 63 per orchestra d'archi
J. Haydn - Sinfonia n. 83 in sol minore Hob.I:83 “La Poule”

ore 19 Teatro dei Vigilanti, Piazza Gramsci, Portoferraio, Presentazione del libro 'Napoleone e la Musica. Un itinerario musicale', con le autrici Monica Guarracino e Giulia Perni


Sabato 6 settembre, Santuario della Madonna del Monte, Marciana – ore 11.00
Mario Brunello, violoncello
M. Reger - Suite n. 2 per violoncello solo
J.S. Bach - Suite per violoncello solo

ore 18.30 “Il Libraio”, Calata Mazzini, Portoferraio
Mario Brunello presenterà il suo libro 'Silenzio' (Feltrinelli Ed.)

Sabato 6 settembre, Teatro Vigilanti, Portoferraio – ore 21.15
Orchestra Solisti di Mosca – Yuri Bashmet, viola e direzione – Victor Tretiakov, violino – Natalia Likhopoj, violino
B. Britten - 2 Ritratti per viola e archi
W.A. Mozart - Concertone per 2 violini e orchestra K. 190
F. Schubert - Sinfonia n. 3 in re maggiore D.200

Domenica 7 settembre, Teatro Vigilanti, Portoferraio – ore 21.15
Orchestra Solisti di Mosca – Yuri Bashmet, viola e direzione – Ksenia Bashmet, pianoforte
Elba Festival Prize: Dmitry Udovičenko, violino
E. Ysaÿe - Sonata n. 1 in sol minore per violino solo
L. van Beethoven - Concerto n. 1 in do maggiore op. 15 per pianoforte e orchestra
Tan Dun - Voto eterno: 4 frasi dal Concerto Crouching Tiger (la Tigre accovacciata) in versione per viola, pianoforte e archi dedicata a Y. Bashmet
L. van Beethoven - Sinfonia n. 3 op. 55 Eroica

Programma 2014
Elba Isola Musicale d'Europa: Programma dal 28 agosto al 7 settembre 2014

Richiedi un preventivo gratuito