Numerose sono le opportunità offerte per la varietà dei fondali: secche, franate, pareti, relitti

Il mare dell'Elba per l'appassionato subacqueo è quanto di meglio si possa desiderare in fatto d'immersioni e di servizi. Gli appassionati del mare, dello snorkeling e della subacquea troveranno nei fondali dell'Isola d'Elba un vero e proprio tesoro nascosto: secche, franate, grotte, relitti e pareti che sprofondano a picco nel blu ospitano una miriade di coloratissime forme di vita che sapranno regalarvi emozioni indimenticabili.

Particolarmente interessanti le immersioni al relitto dell'Elviscot, un cargo che si trova nei pressi dello Scoglio dell'Ogliera a Pomonte, adagiato a soli 12 metri di profondità e quella sullo Junker 52, un aereo della seconda guerra mondiale recentemente scoperto davanti a Portoferraio ad una profondità di 38 metri.

Da non perdere l'immersione allo Scoglietto davanti alla spiaggia de Le Ghiaie a Portoferraio, dal 1971 è infatti zona di tutela biologica. Lasciamo alla vostra immaginazione cosa si può incontrare lungo la franata che si spinge fino a 25 metri di profondità.

Ovunque ci si immerga difficilmente si rimarrà delusi. I luoghi d'immersione sono raggiungibili solo con l'ausilio di una barca e all'Elba i diving center non mancano, centri ben organizzati con personale altamente qualificato, dove potete trovare tutto quello che vi occorre e immergervi in piena sicurezza con il massimo divertimento.

Giunti all'Elba potrete trovare in edicola, nelle librerie, nei negozi specializzati o nei centri immersione, numerosi libri e pubblicazioni che danno indicazioni dettagliate sulle immersioni più belle dell'Isola d'Elba con ben specificati anche i punti GPS.

Nel frattempo immergetevi nelle pagine di Infoelba dedicate al diving... potrete avere un assaggio emozionante e gustoso di ciò che vi aspetterà nelle acque dell'Isola d'Elba.

Itinerari subacquei

Suggerimenti di immersioni subacquee nei fondali dell'Isola d'Elba a diversi livelli di preparazione, a cura di Stefano Mazzei.
Il relitto dell'Elviscot
Il relitto dell'Elviscot si trova nelle vicinanze dello Scoglio dell'Ogliera a Pomonte, Isola d'Elba, ed è tutto da esplorare.

Lo Scoglietto - Zona di tutela biologica
Fare subacquea allo Scoglietto significa immergersi in un'area protetta che ospita quasi tutta la fauna e la flora marina del Mediterraneo.

L'isolotto dei Corbelli
Non è raro incontrare dentici, pesci luna o barracuda all'isolotto dei Corbelli, a Capoliveri, vicino alla spiaggia dell'Innamorata.

Immersioni a Pianosa
Aperte le immersioni nei fondali incontaminati del parco marino di Pianosa

Ordinanza balneare

Ordinanza di sicurezza balneare per l'Isola d'Elba, redatta dalla Capitaneria di Porto di Portoferraio.

Consigli

Suggerimenti per immersioni subacquee all'Isola d'Elba in completa sicurezza ed autonomia, in tutti i periodi dell'anno.

Diving center

Esperte guide subacquee dei centri diving dell'Elba vi accompagneranno nelle immersioni, dalle più semplici a quelle più impegnative.

Noleggi e ricariche

I negozi in cui noleggiare l'attrezzatura adatta per praticare sport subacquei all'Elba: centri di ricarica bombole e noleggi.
Richiedi un preventivo gratuito