Situata davanti alla punta dalla quale prende il nome

Situata davanti alla punta dalla quale prende il nome, l'immersione parte da un cappello a - 3 m, fino a raggiungere i - 40 m.

Scendendo lungo la parete coperta di parazoanthus, a circa - 27 m, troviamo tane di polpi, gronghi e murene.

Proseguendo nella nostra discesa incontriamo bellissime gorgonie gialle e qualche cernia.

Risalendo, tra la posidonia, possiamo trovare ghiozzi, piccole torpedini, tordi, donzelle e qualche seppia.

Continuiamo la nostra risalita per arrivare alla barca accompagnati sempre dalle solite castagnole.

Immagini per gentile concessione di Riccardo Buralli - Diving in Elba
Richiedi un preventivo gratuito