Itinerari per l'allenamento in bici

Correre in bici è un mestiere duro e chi sceglie di intraprendere questa carriera, oltre a requisiti fisici e una grande passione, deve percorrere una grande quantità di chilometri. La natura dell'Isola d'Elba insieme alle vecchie vie di comunicazione presenti sul territorio, offre un infinito reticolo di percorsi con livelli di difficoltà elevati, un'ottima base per varie sessioni di allenamento: affascinanti single-trek, discese che hanno ospitato campionati del mondo e anche salite davvero "toste".

Non è un caso infatti che negli anni l'Isola d'Elba sia divenuta la base per bikers di livello internazionale che l'hanno scelta per i loro allenamenti e sia stata protagonista di gare molto importanti come il Giro d'Italia nel 1993 e nel 1994 del Campionato del Mondo di Mountain Bike.

Ad esempio il Campionissimo Fausto Coppi, rappresentante del ciclismo italiano del mondo, amava molto venire all'Elba per trascorrere le vacanze e compiere i suoi allenamenti tanto che in suo ricordo gli è stata dedicata la Fonte alla quale si recava per riempire di acqua fresca la sua borraccia.

Inoltre l'isola d'Elba è stata una delle mete preferite di Andy Hampsten, protagonista del Giro d'Italia negli anni '80 e vincitore nel 1988, che anche dopo la fine della sua carriera continua a seguire la sua passione per la bicicletta “l’isola merita di essere scoperta pedalata dopo pedalata, godendosi gli angoli più spettacolari ed esaltando così le doti della bici che, se utilizzata come strumento di fatica, ha il potere di cancellare il piacere di assaporare i mille volti del territorio attraversato”.

Ecco quindi gli itinerari consigliati per praticare delle sessioni di allenamento.

Richiedi un preventivo gratuito