Collocata sotto un tratto di costa alto e scuro

Collocata su un tratto di costa frastagliato e selvaggio, la cala di Ripa Nera si trova sul promontorio di Capo Fonza, affacciata sul mare aperto ed esposta ai venti meridionali e occidentali.

Prende il nome proprio dalla costa alta e scura che scende a strapiombo sul mare e che rende la spiaggia unica. Il contrasto dei colori creati dalla particolare natura della spiaggia: l’azzurro del cielo, la trasparenza del mare, la costa scura ma colorata dalla vegetazione, la rende infatti molto affascinante e nello stesso tempo selvaggia.

La cala è lunga circa 50 metri ed è composta da ghiaia e sassi di varie dimensioni. I sassi che compongono la spiaggia, di colore prevalentemente scuro, hanno la caratteristica di assorbire molto calore: nelle giornate estive assolate è impossibile stare senza ombrellone e camminare a piedi scalzi.

Come molte delle spiagge più nascoste e selvagge dell’Isola d’Elba, anche Ripa Nera è raggiungibile solo via mare e sprovvista di ogni servizio.

È ideale per chi è in cerca di tranquillità perché generalmente poco frequentata anche in alta stagione.

Esposta a correnti meridionali ed occidentali.

Richiedi un preventivo gratuito

Ti potrebbe interessare anche...

Distanze di navigazione Isola d’Elba

Informazioni e servizi

ComuneCapoliveri
VersanteSud
CONSIGLIATA se soffiano i seguenti venti Tramontana, Grecale, Levante, Maestrale
ComposizioneCiottoli
Lunghezza53 m
ServiziNessun servizio presente in spiaggia
Spiagge vicine Cala di Punta di Mele (0,48 km), Fonza (1,35 km), Laconella (2,52 km), Lacona (3,29 km), Galenzana (3,44 km), Marina di Campo (3,49 km), Salandro Due (3,53 km), Salandro (3,55 km), Margidore (4,19 km)

Ripa Nera

Legenda dei punti di interesse

Spiaggia di Ripa Nera